Notizie Bitcoin di oggi – Titoli del 20 settembre

  • Bitcoin inizia una brusca impennata, ma gli analisti ritengono che sia ancora in una zona ribassista
  • $10.600 è molto cruciale per Bitcoin, e i tori devono tenere i guadagni oltre quel livello
  • C’è una forte pressione intorno agli 11.000 dollari

Bitcoin News Today – Bitcoin (BTC) è attualmente in piena espansione come di solito ha fatto negli ultimi fine settimana. Il prezzo della valuta digitale è attualmente superiore a 11 mila dollari, che è un punto cruciale per la valuta digitale. Anche se questo è positivo per il Bitcoin Rush a breve termine, molti analisti temono ancora che la valuta digitale sia soggetta a un improvviso ritracciamento.

Un analista ha detto che la rottura della valuta digitale al di sotto dei 10.600 dollari su un arco di tempo settimanale potrebbe innescare un tale ritracciamento. Il marco di 10.600 dollari è molto importante per BTC, poiché i prezzi all’interno di tale intervallo hanno segnato tre precedenti picchi fino ai rally di medio termine.

I Bitcoin Bulls devono impedire una rottura al di sotto di $10.600 per più mosse al rialzo

Bitcoin deve prevenire le perdite al di sotto del supporto di 10.600 dollari nel periodo di tempo settimanale. Una pausa al di sotto di tale livello potrebbe aprire la strada ad ulteriori perdite verso i $10.000 e poi verso gli $8.000 secondo un crypto trader. Il trader ha condiviso un grafico che mostra che BTC dovrebbe mantenere il supporto di $10.600 in avanti per mantenere la sua tendenza rialzista. Ha detto:

Non importa quanto siano buoni (o cattivi) i tempi bassi, l’area dei $10.6k è ancora una delle aree più importanti del grafico. Questa settimana si chiude sotto di essa? Suppongo che la parte superiore sia in alto e scambieremo verso gli 8.000 dollari. Chiudiamo sopra? Chiuderò i pantaloncini e vedrò cosa succede dopo“.

Bitcoin è ancora ribassista sul breve termine

Nella prospettiva a breve termine della valuta digitale, lo stesso trader è anche ribassista, facendo riferimento a una chiara pressione tecnica intorno al marco di $11k. Per quanto riguarda la recente azione sui prezzi, ha detto:

„Chiuso il resto delle mie aggiunte per un guadagno medio di $150, volevo vedere un forte crollo, non sembra che lo otterrò e sarò fuori stasera, quindi non posso monitorare. Sembra che ci saranno opportunità migliori in seguito o opportunità più sicure più in basso“.

Anche altri analisti e trader hanno notato che c’è un’enorme possibilità che BTC sia ai primi posti nell’attuale fascia di prezzo perché agisce come supporto storico nel mese di agosto.

Ad esempio, la serie di correzioni che si sono verificate per tutto il mese scorso si è conclusa nella fascia da 11k a 11.300 dollari. Se la valuta digitale non riesce a recuperare questo livello, potrebbe confermare le aspettative di un ritracciamento ribassista verso i minimi di 10.000 dollari.

Al momento della stampa, il maggiore supporto per la valuta digitale si avvicina ai 10.600 dollari, con il suo supporto immediato a 10.900 dollari. La Bitcoin ha tentato più volte di superare la soglia degli 11.000 dollari nelle ultime settimane, ma non ci è riuscita.